Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Ti racconto ITALIS

Innovazione, Terra, Acqua, Lavoro e Imprenditoria Sociale

Una comunità a supporto delle Startup

INN Veneto si coltiva una comunità di talenti dell'innovazione sociale, con 14 progetti gestiti dalla Direzione Regionale Formazione-Istruzione e finanziati dal Fondo Sociale Europeo. Il programma è dedicato al rientro di cervelli nel Veneto per stimolare e far crescere l'economia locale.

ITALIS è uno di questi progetti con l'obiettivo di creare una comunità a supporto delle Startup che sono le protagoniste dell'innovazione imprenditoriale del nostro tempo. Una grande opportunità, quindi, per tutti quelli che hanno buone idee e vogliono lanciarsi in nuove imprese, come protagonisti o come investitori. Ovviamente lanciare un'impresa innovativa non è un gioco e le complessità sono tante. Per questo serve il supporto di una comunità, di specialisti e avere le idee chiare.


ITALIS sta lavorando sulle startup dell'impresa sociale, cioè quelle che hanno una ricaduta positiva sulle comunità locali ed è per questo motivo che ha scelto come tema principale l'Agricoltura urbana. Ma non fatevi confondere dalle parole, perchè non si tratta di coltivare campi in città ma di un'ampia varietà di attività che utilizzando in gran parte risorse e materiali, prodotti e servizi presenti all'interno e intorno ad una zona urbana, forniscono a loro volta risorse, prodotti e servizi alla città. Ed è per questo che consideriamo l'agricoltura urbana come un bel campo da gioco, dove i giocatori e il pubblico sono della stessa partita; una community che contribuisce ad animare la città e l'economia locale, mettendo le persone e le loro capacità al centro.

Seguendo un percorso formativo-progettuale abbastanza complesso, ITALIS sta formando e stimolando una nuova generazione di imprenditori, colti, creativi, con lo spirito social e capaci di fare community attorno ai temi della permacultura urbana, dell'economia circolare e blu, delle piattaforme collaborative, della tecnologia, dell'open innovation, del marketing territoriale e molto altro ancora. Tanta roba, insomma! E già li sentiamo parlare di coltivazioni acquaponiche, di microbirrifici, di food local e creativo, di coltivazioni nei campanili, di delivery a supporto dei mercati locali del fresco, di sharing economy e ci aspettiamo ancora tante sorprese.

Gli interventi

  • 3 Masterclass
  • 2 Laboratori
  • 1 Hackathon
  • 2 Project Work
  • 4 Eventi di promozione e disseminazione
  • 6 Sessioni di Permateatro
  • 5 Borse di rientro
  • 500 Destinatari
  • 350 Ore di attività




Il grande evento, assolutamente da non perdere, è ITALIS Hackathon, una due giorni di maratona per dare forma a idee innovative da trasformare in nuove startup.

I migliori creativi potranno accedere a due Project Work, equivalenti ad una pre-incubazione d'impresa. Infine, una masterclass in piattaforme collaborative e marketing territoriale, formerà le condizioni per avviare concretamente le nuove attività d'impresa.


L'evento finale vedrà la nascita di una comunità a suppoto delle startup, costituita tramite un accordo di partenariato tra i migliori INNovatori pubblici e privati che avremo modo di conoscere durante il percorso di ITALIS.

A questa comunità SerenDPT offrirà casa presso la Fabbrica H3, con lo scopo di creare un centro veneto dell'innovazione capace di operare a livello internazionale. In questo centro vorremmo dare spazio a tutti i cervelli che vogliono rientrare per portare le proprie esperienze e capacità a favore della crescita economica e scientifica locale.